Resta in contatto

News

Atalanta grandi numeri, almeno in attacco. E la difesa cresce

Pasalic si aggiunge ai marcatori in Serie A (sono già sei) e in sei gare i nerazzurri hanno segnato almeno tre reti

È un’Atalanta grandi numeri quella che per la prima volta nella sua storia si sta dividendo tra l’impegno in campionato e quello in Champions League, soprattutto se si presta attenzione a quanto fatto dia nerazzurri in attacco. La formazione di mister Gasperini, infatti, è una vera macchina da gol (e questo un po’ si sapeva) ma quello che fa sorridere è il fatto è che sia anche una cooperativa del gol.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, la doppietta di Mario Pasalic nel derby (primo gol di testa e secondo di tacco) ha permesso di portare a sei i giocatori (in un gruppo di dieci marcatori complessivi) che hanno già segnato almeno tre gol in campionato. Nessuno in A ha fatto meglio: a segno sono andati quattro attaccanti (Papu Gomez, Josip Ilicic, Luis Muriel e Duvan Zapata) e due centrocampisti. Ma non è tutto: in sei su 14 gare, l’Atalanta ha segnato almeno tre gol, primato condiviso da ieri con la Lazio.

Ora non resta che migliorare la solidità difensiva. A proposito di tre, infatti, i nerazzurri, sabato prossimo, contro l’Hellas Verona andranno in cerca del terzo successo consecutivo tra Serie A e Champions League senza prendere reti, per fare il pieno di fiducia in vista della sfida dell’11 dicembre contro lo Shakhtar, decisiva per restare nell’Europa dei grandi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News