Resta in contatto

News

Capone: “Il mio obiettivo personale è tornare all’Atalanta”

Capone

Il numero 29 di Abbiategrasso non ha avuto molto spazio con l’arrivo di Cosmi in panchina

Christian Capone è stato considerato, a ragione, come uno dei migliori talenti passati da Zingonia nel corso degli ultimi anni. Gli ultimi tempi non sono però stati per lui troppo positivi, visto che dopo l’esonero di Oddo ha avuto meno spazio rispetto al passato.

Eppure il talentuoso esterno di Abbiategrasso non perde ambizioni e speranze in vista del futuro: “Obiettivi personali? Tornare all’Atalanta, una società che si è stabilizzata oramai fra le migliori del campionato e che gioca in Champions League”. Non dimentica ovviamente i colori nerazzurra, definendola al pari delle altre compagini in cui ha giocato come: “Squadre con una grande storia e i tifosi amano le proprie città e seguono la squadra del cuore”.

Ai microfoni di TifoGrifo.com ha poi toccato altri tasti relativi alla sua situazione: “La scelta di Perugia in estate? Positiva, fin dall’inizio perché Oddo e Goretti mi volevano fortemente. A gennaio ho avuto delle richieste ma sono contento di essere rimasto. Il rapporto con Cosmi? Il mister ama Perugia, ci ha fatto capire che vuole che diamo sempre tutto in campo e in allenamento e ci ha aiutato molto sul piano caratteriale. Il taglio degli stipendi? Da parte mia posso dire che se sarà necessario saprò stare vicino alla società”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News