Resta in contatto

News

Gasperini: “Partita combattuta, ma la vittoria è meritata”

gasperini

Il tecnico dell’Atalanta dopo il successo sul Bologna: “Mezz’ora sofferta, poi siamo usciti alla distanza. L’episodio con Mihajlovic? La nostra è una squadra corretta. Non dovevo essere espulso io”

Gian Piero Gasperini si gode la sua Atalanta, tornata momentaneamente al secondo posto in classifica dopo il successo conquistato questa sera contro il Bologna: “È stata una partita combattuta e difficile. Il Bologna ha giocato una buona prima mezz’ora e noi siamo partiti lentamente, ma per fortuna le gare durano 90′, noi siamo venuti fuori alla distanza e abbiamo vinto meritatamente. Non abbiamo una panchina lunghissima, ma di qualità, con alcuni ragazzi che hanno esordito, che stanno facendo esperienza. Io ho un numero ampio di titolari che sono affidabili”.

L’episodio con Mihajlovic? La nostra è una squadra corretta, sempre e non dovevo essere espulso io – ha detto a Sky – . Palomino è recuperabile, Zapata ha delle contusioni come anche Djimsiti e vedremo domani come staranno. Volevamo raggiungere i 74 punti perché meritiamo di avere noi questo record, ma se possiamo migliorare delle statistiche lo faremo, significa che avremo fatto una grande annata“.

Tenere una buona condizione sarà determinante per il futuro, così come fare meno errori tecnici – ha aggiunto –. Quando abbiamo giocato con più serenità, la gara è andata in una direzione favorevole per noi. In vista della Champions, possiamo usare le partite che restano come preparazione, oppure dare tanto riposo a fine campionato o usare una via di mezzo. Vedremo cosa fare. Ilicic? Non averlo è una grave perdita, possiamo solo aspettarlo“.

 

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News