Resta in contatto

News

Giorni decisivi per portare la Champions League a Bergamo

Oggi e domani sono attesi gli ispettori dell’Uefa per le verifiche sui lavori al Gewiss Stadium. Ottimismo tra i vertici dell’Atalanta

Se c’è un progetto che sta particolarmente a cuore all’Atalanta è quello legato al fatto di poter disputare la prossima Champions League a Bergamo. Il club sta facendo sforzi importanti per accelerare nel completamento dei lavori del Gewiss Stadium, mettendo a disposizione anche un budget extra.

Quella di oggi e di domani, saranno giornate decisive in tal senso. Nella nostra città, infatti, sono attesi i delegati dell’Uefa che dovranno valutare lo stato di avanzamento dei lavori e la compatibilità con le richieste del massimo organo calcistico europeo. Come riporta la Gazzetta dello Sport, tra i dirigenti dell’Atalanta cresce l’ottimismo e Roberto Spagnolo non si nasconde. “Sono molto, molto ottimista: non vedo che preclusioni ci possano essere. Ormai abbiamo una certa esperienza: abbiamo la coscienza di potere disputare la prossima Champions a Bergamo“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News