Resta in contatto

News

La Dea salva la Lupa, è ‘pazza’ come l’Inter

I nerazzurri pareggiano dopo 5 vittorie consecutive, ma hanno dominato la gara, ora sono 43 i punti conquistati dalla Dea in A nel 2021

Una ‘Pazza Atalanta’ in stile Inter si è vista ieri all’Olimpico, capace cioè di creare tanti capolavori dominando ma rischiando poi di perdere. La partita di ieri sera è l’esempio perfetto: la Dea ha schiacciato la Roma per almeno 60 minuti e creato una decina di palle gol, eppure ha tremato fino alla fine. Del resto si sa che, ‘gol sbagliato, gol subìto’, e, dopo tanti errori, la beffa era nell’aria. L’Atalanta resta agganciata alla Juve e sarebbe terza, in vantaggio negli scontri diretti, ma la banda Gasp ha perso un’ottima occasione per insediarsi al secondo posto, traguardo che ancora le manca in questo storico ciclo.

MALE GLI INTERPRETI. La Gazzetta dello Sport sottolinea che è stata più l’Atalanta a perdere che la Roma a vincere, ma può solo incolpare se stessa e la sua sana ‘pazzia’. La Dea infatti è la squadra che ha segnato più di tutte in A, eppure sbaglia tantissimo sotto porta. Come prosegue la rosea, ciò significa che la produzione industriale su larga scala di palle gol funziona sempre ma i suoi interpreti sotto porta no. Questione di testa, erano distratti? Eppure l’Atalanta ha dimostrato in tante occasioni determinazione e sicurezza.

IL BEL GIOCO VALE IL SECONDO POSTO. Ma alla fine è la Dea ad aver regalato due punti alla Roma, ma poteva anche tornare a casa a mani vuote, visto il finale. La consolazione? Il gioco resta di altissimo livello: è la squadra che con l’Inter ha fatto più punti nel 2021, 43. Se fa un po’ meno la ‘pazza’, quel secondo posto storico lo può conquistare. L

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News