Resta in contatto

News

Sorpresa: col Bologna arbitra il Var di Roma (quello del rosso a Gosens)

Atalanta-Bologna al ravennate Fabbri, che in casa della Roma ieri sera era al VAR: è stato lui a richiamare Calvarese al 24′ del secondo tempo sull’episodio decisivo

Ieri sera il richiamo dalla cabina di regia all’arbitro Gianpaolo Calvarese per segnare il potenziale intervento da rosso di Robin Gosens su Kevin Veretout che ha poi portato al secondo giallo e alla doccia anticipata per il tedesco, lasciando l’Atalanta in dieci. Oggi, invece, la sorpresa della promozione da VAR a direttore di gara della quattordicesima di ritorno dei nerazzurri, domenica sera al Gewiss Stadium contro il Bologna. Curioso davvero, anche se le designazioni vengono notoriamente fatte un bel po’ prima dei turni di campionato, il destino del ravennate Michael Fabbri.

FABBRI, DAL ROSSO A GOSENS AL BOLOGNA. In realtà si tratta addirittura del terzo incrocio di fila con la Dea della giacchetta colorata romagnola dal cognome al sapore d’orzata e amarena, perché anche con la Juventus domenica scorsa aveva presieduto alla tecnologia a bordocampo. Gli assistenti di turno sono Pasquale De Meo di Foggia e Giuseppe Perrotti di Campobasso. Il ruolo di quarto ufficiale spetta a Simone Sozza di Seregno; V.A.R. Luca Banti di Livorno e A.V.A.R. Alessio Tolfo di Pordenone.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

A NOI CHISSA PERCHE CI TOCCANO SEMPRE ARBITRI ROMANI FORSE PER FAR RIENTRARE LA LAZIO NI PRIMI4

Tadini Luciano
Tadini Luciano
24 giorni fa

Speriamo sia più attento e meno Bolognese

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

espulsione giusta…

Paolo Rota
Paolo Rota
24 giorni fa

Tutto giusto unico dubbio fallo da dietro netto voluto sulle gambe diMalinosky,il var poteva intervenire e far cambiare colore,a parte i gol sbagliati grande Atalanta siamo forti, i cambi non c’entrano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

l’Atalanta non la vogliono in Champions

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Malissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Non vedo errori nell’ arbitro ieri sera, Zapata ne ha fatto uno netto e non gli è stato fischiato contro , basta SEMPRE prendersela con gli arbitri, ieri sera polli ma polli ma polli noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Il doppio giallo a gosens c’era tutto. Adesso testa al Bologna. E basta sbagliare decine di gol.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

L attento var
Nella finale lazio atalanta
Non ha visto un fallo di mano in area volontario
Di cosa stiamo parlando?
La corruzione arbitrale è evidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Propongo una questua a questo Fabbri
Bisogna capirlo
Tiene famiglia 👪,
Altrimenti è obbligato a eseguire gli ordini
Più è importante il giocatore più incassa

Mauri
Mauri
25 giorni fa

Anche la manata su muriel era da var?no,perche i difensori della roma possono giocare con le braccia alzate,e poi,basta fare i bravi ragazzi quando subiamo falli,e non vengono fischiati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Il rosso era giusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Pensiamo a mettere dentro qualche gol in più invece di dare colpe inesistenti. 🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Il rosso è giusto e sacrosanto, ma se l’arbitro non vede il VAR non può intervenire. Il VAR fuori area chiama solo se non è stato visto un fallo da ROSSO DIRETTO. Si può essere d’accordo o meno, ma sa protocollo il VAR non doveva intervenire. Poi il fallo c’era tutto, ma tant’è….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Il rosso era giusto. È stato Gosens che essendo già stato ammonito e la palla stava andando lateralmente doveva stare più attento. Visto che c’era anche De Roon li vicino.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

PEGGIO se c’era Doveri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Vediamo di segnare e lasciamo perdere gli arbitri che ieri sera non centravano!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Che strano….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Ma il rosso è giusto..
Pollo Gosens!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Beh ha solo detto che non era rosso diretto ma doppia ammonizione, niente di grave…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Ma gosens ha fatto due fallo da giallo, per una volta che non c danno addosso perche lamemtarci?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Sarà un caso che all’olimpico il var sia diventato funzionante? sempre più convinto che vedono solo quello che vogliono, specialmente se ci son squadre blasonate da salvaguardare……….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Ogni tanto qualche schiaffo è utile, serve a rimettere i piedi per terra. Fortunatamente già tra 2 giorni possiamo rimediare, non c’è niente di meglio che rimettersi subito al lavoro per non rimuginarci troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Vediamo di concretizzare, altro che arbitro 😡😡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Non vedo quale il problema GOSENS ha sbagliato 2 volte quindi espulso….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Gosens dal mio punto di vista è stato giustamente ammonito 2 volte ..oppure da tifosi di squadrette diamo colpa all arbitro per coprire i cambi sbagliati?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

E che caso!!!!!!!!!!!!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News