Resta in contatto

Approfondimenti

Under 18: la beffa di ieri può costare caro in chiave Final Four

La formazione di Lorenzi è stata raggiunta in rimonta dall’Inter capolista

L’Under 18 nerazzurra allenata da Stefano Lorenzi ha pareggiato ieri pomeriggio per 3-3 contro l’Inter, uscendo dal campo con grandissimo rammarico. L‘Atalanta era infatti in vantaggio di due reti alla fine del primo tempo, ma le reti di Jurgens e Iliev hanno cambiato le carte in tavola. Oltre al dispiacere per una vittoria prestigiosa sfumata, infatti, il risultato rischia di portare in dote problemi di classifica nelle prossime settimane. Se il campionato finisse oggi, infatti, la Dea sarebbe fuori dalle Final Four, che pure potranno essere raggiunte nelle prossime due giornate, da disputare contro Genoa e Fiorentina. Due ostacoli sulla carta non insormontabili, ma il fatto che la vittoria manchi da ben sei gare di campionato non può non preoccupare, almeno in ottica qualificazione

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti