Resta in contatto

News

Qui Empoli – Atalanta, occhio all’ex… e a Tonelli

L’ex Haas e Tonelli, quello dello scontro fisico con Denis di sei anni fa, scaldano i motori per l’Empoli in vista della sfida domenicale

Un ex e quello preso a pugni ai tempi da German Denis. Nicolas Haas in mezzo e Lorenzo Tonelli dietro. Due volti noti, per l’Atalanta, secondo pianetaempoli.it si stanno scaldando per farsi trovare pronti alla sfida domenicale del “Castellani” alla ripresa del campionato.

QUI EMPOLI: UN EX E TONELLI PRONTI. L’allenatore Aurelio Andreazzoli, che si barcamena tra rombo e 3-5-2, utilizzerà quasi certamente quest’ultimo modulo. Il nodo sono proprio le pedine. In avanti l’infortunato Pinamonti sarà sostituito da uno tra Mancuso e Cutrone. Il difesa, invece, si tratterebbe della prima da titolare in questa stagione per Tonelli, destinatario di tre pugni (per presunte minacce di morte anche al figlio del contendente) di cui uno dietro la porta e due nel sottopassaggio dell’attuale Gewiss Stadium dopo il 2-2 del 26 aprile 2015 (naso rotto e denuncia, poi ritirata) col Tanque a riacciuffarla al 3′ di recupero.

HAAS, UN EX IN MEZZO. Per la neopromossa costituiscono un dubbio e un interrogativo anche le condizioni fisiche di Samuele Ricci, l’uomo forte del centrocampo empolese, rientrato anzitempo dall’Under 21 per via di un risentimento muscolare. In casa della Roma, prima della pausa, Bandinelli che Henderson non erano sembrati al meglio. Spazio dunque ad Haas, atalantino fino al 30 giugno di quest’anno e riscattato come previsto dai toscani perché saliti nella massima serie.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News