Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Atalanta

Il pagellone dell’Atalanta 2021/2022: gli attaccanti

pagelle atalanta attaccanti zapata boga muriel

Zapata acciaccato, Muriel sufficiente, Boga e Miranchuk praticamente non pervenuti

Archiviata la stagione, analizziamo il rendimento dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Proseguiamo con gli attaccanti.

ZAPATA 6.5 Fragile muscolarmente, anche il colombiano finisce vittima delle ricadute. Ed è un peccato, perché se sta bene, sa fare molto male. Peccato gli serva tempo per entrare in forma.

MURIEL 6 Rendimento eccessivamente altalenante, con una struttura fisica che non lo aiuta a disputare partite intere di alto livello. I numeri ci sono, ma lo score è appena sufficiente.

BOGA 5 Il colpo dell’inverno scalda solo le casse del Sassuolo. Un gol al Leverkusen e una traversa con l’Empoli. Decisamente troppo poco per uno pagato 20 milioni.

MALINOVSKYI 5.5 Dovrebbe essere l’uomo che garantisce imprevedibilità e fantasia in attacco, ma di questa non c’è traccia. Sa far malissimo con il sinistro, mentre con il destro… Forse con Gomez e Ilicic ci eravamo abituati troppo bene…

PICCOLI 6 La zampata contro il Torino, più quella annullata contro l’Inter. Qualche numero dimostra di averlo, ma è poco per la Dea di oggi.

CISSE’ 6 Approccio positivo alla Serie A con il gol al Bologna. Da tenere sotto osservazione per il futuro.

MIRANCHUK 5 Dietro la lavagna anche il secondo anno. Per carità, nessuno può mettere in discussione le sue ottime qualità tecniche. Ma si sposa poco con il gioco di Gasperini.

ILICIC 6
Di stima e di incoraggiamento. Rendimento ondulato nella prima parte di stagione, poi tornano a galla i problemi personali. Si rivede contro l’Empoli, speriamo sia un nuovo inizio, non solo calcistico.

MIHAILA 5 Arriva a gennaio, ma non lascia il segno.

SIDIBE sv Esordio contro la Lazio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Le pagelle di Calcio Atalanta