Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fungo a Marassi, prato malato: rizollatura dopo Samp-Atalanta

sampdoria-verona

In diverse zone del campo, attaccate da un fungo che ha fatto ammalare il prato del Ferraris, manca l’erba

Qualcuno l’ha già definito un ‘campo di patate’, nel corso della gara di Coppa Italia. Nuovi guai per il prato di Marassi, dovuti a un fungo che ha fatto “ammalare” il terreno di gioco e che è stato scoperto nei giorni scorsi. Come riporta La Gazzetta dello Sport, da qui è nata l’ipotesi dell’ennesima possibile rizollatura in vista in due zone centrali del campo apparse anche ad occhio nudo con poca erba rispetto al resto del terreno di gioco.

Le preoccupazioni principali della Lega Calcio sono tre. La prima è relativa all’incolumità dei giocatori in campo, la seconda riguarda la qualità del gioco che potrebbe risentirne. E, l’ultima, il fatto che un prato imperfetto danneggerebbe anche la qualità dello spettacolo.

Per risolvere il problema, Genoa, Sampdoria e Lega Calcio, dopo una riunione interlocutoria avvenuta hanno ora due strade da valutare. Sostituire le zone interessate, ma solo dopo la gara Samp-Atalanta di sabato prossimo, oppure dare la possibilità al terreno di riprendersi in modo naturale, ma qui il rischio è di andare troppo in là con i tempi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News