Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Okoli, Scalvini, Zortea: è tornata l’Atalanta dei canterani

Se e quanto verranno utilizzati i giovani farà capire gli obiettivi della società

A due settimane dalla chiusura del mercato, resta da capire se in casa Atalanta ci sarà spazio ancora per un paio di colpi in entrata. La società e cerca almeno di un esterno per accontentare Gian Piero Gasperini ma non è detto che non posso arrivare anche un difensore visto lo stop forzato che ha colpito José Palomino. Intanto, però, da Marassi sono arrivati segnali positivi sul fronte giovani. Okoli, Scalvini e Zortea, sono solo gli ultimi tre canterani lanciati dal Gasp. Certo, non per tutti loro è stato un sabato pomeriggio semplice, in particolare per il difensore ex Cremonese, ma nel corso della stagione potrebbero essere tre risorse importanti. Come sottolinea L’Eco di Bergamo, per tornare a competere per l’Europa, molto probabilmente, servono dei colpi di esperienza e qualità, ma per restare nella parte sinistra della classifica Okoli, Scalvini e Zorte possono rappresentare un valore aggiunto.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News