Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Mercato: un nome dal profondo Nord

Si tratta di un centrocampista norvegese appena eliminato dalla Champions League insieme al suo Rosenborg. Stessa età di Pasalic, ma gioca più arretrato

Secondo Nettavisen, quotidiano on line del suo Paese, il centrocampista norvegese del Rosenborg Anders Trondsen è stato visionato da un emissario dell’Atalanta sia mercoledì in casa col Celtic che all’andata in Scozia, nel turno di qualificazione di Champions League in cui sono passati i biancoverdi (vittoriosi 3-1 fra le mura amiche). Il nome nuovo per il centrocampo nerazzurro sarebbe lui. Un calciatore dal profondo Nord, dopo gli echi latini di Tameze, Obiang e Pozuelo.

MANCINO. Piede sinistro, centrale di posizione, classe ’95 come Mario Pasalic che però gioca più avanzato, Trondsen è arrivato al Rosenborg dal Sarpsborg 08 per 12 milioni di corone, circa 1 milione di euro. Precendentemente, in carriera, il natìo Lillehammer (candeline il 30 marzo) e lo Stabaek.

CAMPIONE USCENTE. Nel 2017 Trondsen ha vinto l’unico trofeo in bacheca, il titolo norvegese. Conta anche 4 presenze in nazionale. Nel suo attuale club, invece, 38 match (10 internazionali) e 5 reti (1 al Valur nel primo turno di Champions, il 18 luglio), 177 e 16 (più 26 assist) il dato della sua vicenda da professionista. Uno dei suoi agenti, Morten Wivestad, non ha commentato l’interesse dei nerazzurri, mentre l’interessato è stato laconico ai microfoni di Eurosport“In partite del genere ci sono sempre società a visionare atleti: non è qualcosa a cui penserò, ma è interessante. L’Italia mi andrebbe bene”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato