Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il doppio ex Sottil: “L’Udinese può farcela col fisico”

Secondo il doppio ex Andrea Sottil contro l’Atalanta l’Udinese non parte spacciata: “Niente paura e gioco fisico, così si ferma una squadra lanciatissima”

“Il fisico è fondamentale contro l’Atalanta, ricca anche di qualità: se sei sottotono, ti schiaccia”. Parola di Andrea Sottil, doppio ex (rispettivamente dal 1996 al 1999 e dal 1999 al 2003) di nerazzurri e Udinese, alla Gazzetta dello Sport: “La condizione serve contro una macchina perfetta, come serve mettere da parte la paura di sbagliare”, rimarca l’ex difensore.

UDINESE, FISICO E ATTACCO. Sottil si sofferma anche sulla sterilità offensiva (21 gol in 27 match di campionato) delle Zebrette: “Bisogna attendere l’episodio giusto, Okaka è un centravanti esperto e Lasagna può far male – spiega -. Concentrazione a livello tattico, fisico e assenza di paura: a gente come Ilicic, Gomez e Malinovskyi non va concesso spazio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News