Resta in contatto

News

Champions League: il focus sulle avversarie del girone della Dea

Andiamo ad analizzare le caratteristiche delle tre squadre che affronteranno l’Atalanta in Champions League

LIVERPOOL. Dopo aver vinto la Champions League targata 2018-19, ha trionfato nella successiva Premier League. Ha vinto anche la Supercoppa europea battendo il Chelsea e il Mondiale per club liquidando il Flamengo ai supplementari. Dal mercato estivo sono arrivati l’ala sinistra Jota dal Wolverhampton, il centrocampista Thiago dal Bayern e il terzino sinistro Tsimikas dall’Olympiacos. La stella: Mohamed Salah. La formazione tipo: (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Van Dijk, Robertson; Henderson, Thiago, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

AJAX. Una formazione in ricostruzione. Nel mercato estivo ha ceduto Ziyech al Chelsea, Van de Beek allo United, Dest al Barcellona. In entrata l’acquisto più costoso è l’ala destra brasiliana Antony, 20 anni; sono arrivati anche il trequartista Kudus e il terzino destro Klaiber, oltre al portiere Stekelenburg, ex Roma. Per ora, nella nuova stagione, il tecnico Erik ten Hag ha conquistato tre vittorie su tre partite. La stella: Dusan Tadic. La formazione tipo (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, Schuurs, Blind, Tagliafico; Kudus, Alvarez; Antony, Promes, Tadic; Labyad.

MIDTJYLLAND. Prima volta per i danesi ai gironi di Champions, dopo i preliminari. Fondato nel 1999 da un falegname, negli ultimi sei anni il Midtjylland ha vinto 3 campionati e una coppa di Danimarca. L’allenatore è Brian Priske: cresciuto nel club prima come assistente e poi allenatore delle giovanili, dopo una piccola parentesi al Copenaghen nel 2016/17, è tornato al Midtjylland dal 2019. La stella: Pione Sisto. La formazione tipo (4-3-3): Hansen; Andersson, Slavtchenko, Scholz, Paulinho; Cajuste, Onyeka, Evander; Mabil, Kaba, Sisto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk a gennaio?

Ultimo commento: "Lascio decidere ai professionisti io sono solo un tifoso.comune con la passione per la Dea."

Il verdetto dei lettori di CalcioAtalanta: “Ilicic e Malinovskyi giochino insieme”

Ultimo commento: "Scelta affascinante ma solo teorica perché la coesistenza dei due pare non garantire gli equlibri tattici della squadra, per cui giocano insieme solo..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sempre il più informa dei due. Attualmente Ilicic."
reina

SONDAGGIO: Caso monetina-Reina: come lo valutate?

Ultimo commento: "Il tempo con l'Atalanta lo perdono tutti i portieri Reina è da lodare x non aver fatto alemao e uscire dal campo si è comportato da professionista..."

Altro da News