Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Candeline nerazzurre per Codogno, il jolly della difesa

Mastino classico anni settanta-ottanta, quando si marcava a uomo, a Bergamo il brembatese giocò due annate (in B) su quattro da titolare

Il difensore di Brembate Sopra Maurizio Codogno, 67 anni oggi, ha vestito 60 volte la maglia dell’Atalanta tra l’82 e l’86 .

Dal Treviso alla Pro Vercelli, nel ’77 passa alla Ternana e poi al Modena in C1. Poi l’avventura a Bergamo per la cavalcata alla Serie A. Lasciata l’Atalanta per l’Arezzo nell’estate del 1986, il brembatese abbandona il calcio giocato a 36 anni dopo il triennio al Novara. Dal 1995 al 2003 ha allenato a sprazzi la Pro Vercelli, il Pavia, la Valenzana e il Casale. Nel 2009 ritornò alla Pro Vercelli come responsabile tecnico dell’Attività di Base e dalla stagione successiva divenne il direttore tecnico della scuola calcio della società, nelle giovanili del club fino al 2017.

CalcioAtalanta.it porge all’ex nerazzurro gli auguri di Buon Compleanno!

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche