Resta in contatto

Le pagelle di Calcioatalanta

Atalanta-Udinese, le PAGELLE NERAZZURRE

Sampdoria-Atalanta

All’Atalanta non basta un gol di Ruslan Malinovskyi per battere l’Udinese e cancellare e delusioni di Champions League. I nerazzurri, pur in emergenza, giocano ma NON conchiudono il match e nel finale Beto trova il pareggio. Ecco i nostri giudizi al termine della sfida:

MUSSO 5.5

Per 88′ fa da spettatore non pagante alla sfida, poi sfodera un intervento decisivo sul tentavo di autogol di Lovato, ma è altrettanto netta anche l’indecisione sul gol di Beto nel finale.

LOVATO 6

Per uno che pochi giorni fa ha fatto il suo esordio in Champions League all’Old Trafford di Manchester contro lo United, una sfida contro l’Udinese appare decisamente più semplice. Non fa cose eccezionali, ma lascia intravvedere personalità.

PALOMINO 6.5

Beto è un avversario scomodo perché ha fisicità e tecnica, ma l’argentino sa di essere, oggi più che mai, il riferimento del pacchetto arretrato e alla fine contiene molto bene l’avversario.

DE ROON 6.5

L’Udinese non è il Manchester United, verissimo, ma la sensazione è che un’altra gara giocata qualche metro più in dietro gli abbia dato ulteriore convinzione di poter essere una carta in più per Gasperini in tempi di emergenza.

ZAPPACOSTA 6.5

Date le difficoltà a sinistra, l’Atalanta si affida al proprietario dell’altra corsia, anche oggi positivo, per creare qualche pensiero alla difesa friulana e dare una mano a Lovato.

FREULER 6

Con de Roon arretrato sulla linea dei difensori tocca a lui sostituire l’olandese nella posizione e nelle finzioni tattiche.

PASALIC 6

Nel primo tempo mette in mostra una certa vivacità e si disimpegna bene in entrambe le fasi di gioco, andando anche vicino al gol. Col passare dei minuti, la fatica sale e la sua prova cala.

PEZZELLA 4.5

Non è Gosens, ma nemmeno Maehle. Spinge poco, è disordinato in ripiegamento, sicuramente il punto debole dell’undici nerazzurro, ma per fortuna l’Udinese non ne approfitta. Non perfetto nemmeno in occasione del pari dell’Udinese quando rinuncia a saltare e quindi almeno infastidire Beto.

MALINOVSKYI 6

Gioca un’ora quasi inaccettabile perché tra le linee di difesa e di centrocampo dell’Udinese c’è tanto, troppo, traffico e la marcatura su di lui è stratta. Appena l’attenzione dei friulano cala, però, sfodera un mancino che salva la sua prova.

ILICIC 6.5

Ha voglia di incidere sull’incontro e si vede: dalla metà campo in su tutti i palloni transitano da lui e con un paio di spunti interessanti va vicino al vantaggio, trovando sulla sua strada prima l’attento Silvestri e poi il palo.

ZAPATA 5.5

Lotta tantissimo contro i tre difensori dell’Udinese che non sono certo tipi da usare il fioretto, ma poi paga sotto l’aspetto della pericolosità.

MURIEL 5

Altro ex volenteroso ma poco incisivo.

MIRANCHUK 4

Gasperini gli concede l’ennesima occasione a gara in corso e proprio come a Manchester delude fornendo una prova disastrosa.

KOOPMEINERS 5.5

Entra per dare sostanza e solidità alla mediana, ma si vede poco

SCALVINI SV

 

GASPERINI 6

Deve gestire l’emergenza infortuni (aggravata dal ko all’ultimo istante di Maehle) e le fatiche di Champions League. La sua Atalanta non fa cose pazzesche ma prova a giocare e paga il fatto di non avere chiuso il match.

 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Non si discute Che tutti non possano restate...."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "NONIMPORTA CHI GIOCA MA IL GIOCO DEL GASP FATTO BENE! IO VEDO ZAPATA PASALIC MURIEL TITOLARI...."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk a gennaio?

Ultimo commento: "Con quello che è stato pagato dovrà per forza essere ceduto, spererei all estero ma credo si spunti la cifra più alta in Italia"

Il verdetto dei lettori di CalcioAtalanta: “Ilicic e Malinovskyi giochino insieme”

Ultimo commento: "Scelta affascinante ma solo teorica perché la coesistenza dei due pare non garantire gli equlibri tattici della squadra, per cui giocano insieme solo..."
reina

SONDAGGIO: Caso monetina-Reina: come lo valutate?

Ultimo commento: "Il tempo con l'Atalanta lo perdono tutti i portieri Reina è da lodare x non aver fatto alemao e uscire dal campo si è comportato da professionista..."

Altro da Le pagelle di Calcioatalanta