Resta in contatto

News

Pezzella: “Pronto a prendere l’eredità di Gosens”

Pezzella atalanta

L’esterno: “L’Atalanta è la scelta migliore che potessi fare. Qui posso crescere e voglio migliorare in zona gol”

Arrivato a Bergamo tra qualche perplessità, dopo una stagione difficile al Parma culminata con la retrocessione, Giuseppe Pezzella è stato in grado di ritagliarsi un posto importante in nerazzurro a suon di prestazioni. La sua crescita ha reso relativamente indolore la cessione di Robin Gosens e ora l’eterno è pronto a prendere definitivamente il posto del tedesco: “Non importa dove mi schiera Gasperini. Pur di giocare andrei anche in porta. Gosens? Ha fatto grandi cose e il modo di giocare dell’Atalanta ha esaltato le sue qualità, aiutandolo a segnare tanto. Anche io ho più chance grazie alle tattiche di Gasperini però devo migliorare in fase conclusiva“.

Atalanta, parla Giuseppe Pezzella

Pezzella ha segnato la sua unica rete in Serie A proprio contro il Cagliari, prossimo avversario dell’Atalanta: “Magari mi porta bene. Ma al di là delle soddisfazioni personali, vogliamo vincere. In casa non stiamo raccogliendo quanto in trasferta – ha detto alla Gazzetta dello Sport -. Perchè ho scelto l’Atalanta? C’erano un altro paio di squadre importanti interessate, ma l’Atalanta è il meglio per un giovane. Me ne sono accorto dai primi allenamenti: con Gasperini sono già migliorato dal punto di vista mentale. E poi a Bergamo si vive bene“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News