Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Atalanta

Atalanta-Spezia, LE PAGELLE NERAZZURRE

I voti della redazione di CalcioAtalanta dopo il match di Coppa Italia

Musso 6: nessuna colpa sui gol incassati. Per il resto non deve sporcarsi troppo i guantoni.

Djimsiti 6: ordinaria amministrazione, prova diligente nella sua zona di competenza. Minuti nelle gambe.

Palomino 6: non puntualissimo sui gol dello Spezia, ma in una giornata così ci sentiamo di salvare anche lui.

Scalvini 6: è l’autore della torre decisiva per il primo gol del match di Lookman. Esce poi per infortunio, gara tutto sommato tranquilla (11’st Toloi 6: entra a freddo, si piazza al centro della difesa e non balla).

Hateboer 7: tanta corsa, impreziosita dalla rete comoda su servizio al bacio di Zapata.(18’st Zortea 6: il piglio è quello giusto, in attesa che il mercato stabilisca il suo futuro).

Ederson 6: sul primo gol dello Spezia cerca di tamponare, ma lascia spazio al diagonale di Ekdal. Sufficienza, niente di più (1’st de Roon 6: solito contributo di polmoni e fosforo nella zona nevralgica del rettangolo verde).

Koopmeiners 6: squalificato contro la Juventus, gioca tutto l’incontro gestendo la fatica. Pomeriggio tranquillo.

Maehle 6,5: spinge molto sulla corsia mancina, dal primo all’ultimo minuto. Sfiora il gol a giro nella ripresa. Il Mondiale è smaltito.

Boga 6: si accende a sprazzi, non incide troppo seppur fornendo un’altra prestazione incoraggiante (18’st Muriel 6,5: assist per Hojlund, un gol sfiorato e l’intesa giusta con i compagni di reparto. In forte crescita).

Zapata 6,5: non segna, ma fa a sportellate sacrificandosi per i compagni. I due assist nel tabellino lo testimoniano (18’st Hojlund 7: entra nel secondo tempo e timbra il cartellino. Gol da favola, attaccante di razza. Poi propizia l’autogol di Ampadu. La Dea ha scoperto un grande talento).

Lookman 7,5: sta vivendo un momento fantastico, basta guardare le cifre. Altra doppietta, uomo fondamentale di questa Atalanta.

Gasperini 7: gestione sapiente delle energie in vista della Juventus. Cambia qualcosa rispetto alla Salernitana, i risultati gli danno ragione.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Le pagelle di Calcio Atalanta